Pierfrancesco Fineschi’s New Year Waves in Cape Town

by / Thursday, 04 February 2010 / Published in Submitted Pics
[nggallery id=4]

Here I am for the fifth time in this fantastic land….sooner or later I need to stop coming here just for a few days and just move here!

Eccomi per la quinta volta in questa terra fantastica….prima o poi devo smetterla di venirci solo per qualche giorno e inventarmi qualcosa per trasferirmi!

But let’s go straight to the point: the conditions! This year during the classic holiday period Christmas – New Year it was “quite good without the need to move”.

Ma veniamo subito al succo: le condizioni! Quest’anno nel periodo classico Natale-Befana “ha fatto abbastanza buono senza spostarsi”.

What does it mean? It means that it was quite a windy period (approx.60%) and with some good swell without the need to move from the base spot of Sunset Beach. Only a couple of days could have been gained moving north (towards Elands Bay) or south (towards the Cape)

Cosa vuol dire? Vuol dire che ha fatto abbastanza vento (un buon 60%) e qualche swell senza spostarsi molto dalla zona base di Sunset Beach. Solamente un paio di giorni potevano essere guadagnati spostandosi a nord (verso Island Bay) o sud (verso il capo).

Therefore I had the opportunity to surf and do some photo sessions on the classic local spots around Cape Town but with “interesting” conditions

Quindi ho avuto l’opportunità di uscire e avere qualche scatto carino negli spot classici ma con delle condizioni interessanti:

Haakgat

Everybody knows this spot, it is just north of Big Bay on the way to Melkboss. Conditions are: either it works and is big or does not work (flat or just white water). Here we went out on Jan 4th with marginal wind -better, much less crowded, just me and few friends- with some good waves, and we managed to catch some mast high waves before the wind dropped completely. Adrenaline here is high because these waves suddenly grow and stay high breaking regularly from upwind. But the spot is not easy at all, and even when you think you managed to survive by landing on the beach if you do not run you can still be caught by a big wave that brings you back and chews you up… a friend broke his mast in this way – a nasty surprise!

questo spot lo conoscete, è a nord di Big Bay, andando verso Melkboss. Le condizioni sono: o funziona ed è grosso o non funziona perché è piccolo o perché rompe tutto. Qui sono uscito il 4 Gennaio con vento molto leggero (meglio, così eravamo solo io e un paio di amici) ma onde carine, e siamo riusciti a surfare qualche bella onda prima che il vento mollasse completamente. L’adrenalina qui corre a 1000 perché queste belle ondone si formano e ti trovi in incavi belli profondi che si lasciano surfare bene srotolando da sopravvento. Attenzione però che lo spot non è semplice, e anche quando pensi di avercela fatta arrivando sul bagnoasciuga illeso può sempre arrivarti l’onda da dietro che ti riprende e ti distrugge… il mio amico ci ha rotto l’albero così!

Sunset

Well, everybody knows this spot….but I think not like this. Here I was on Jan 7th late afternoon, after having checked that the other spots to the north were not working. Waves between 2 and 4 metres were arriving continuously – with no pause, the strong side-off wind was dropping where the waves were breaking and therefore passing the shore-break – not easy! These are not ideal conditions, but since there was nothing better on offer this was a good challenge. Then me and a couple of friends decided to splash our faces in these waves, but we managed to ride some glassy good size waves.  Then, in a spot which is usually overcrowded, we surfed beyond the sunset with sprays getting pink tones…. need to book my next trip soon!!!

Bè, qui lo spot tutti lo conoscono. …ma immagino non così. Qui sono uscito il 7 Gennaio nel pomeriggio, dopo aver verificato che gli altri spot più a nord non ne valevano la pena. Arrivavano di continuo onde da 2 fino a 4 metri, vento side-off forte che però ti mollava in mezzo ai frangenti e quindi superare lo shore break diventava veramente ma veramente impegnativo. Non sono le condizioni ideali, ma comunque visto che non c’era di meglio a nord, la cosa rappresentava comunque una bella sfida. Bè, io e un paio di amici (gli unici sullo spot) abbiamo preso diverse belle facciate nelle onde, ma abbiamo fatto anche qualche bella surfata su onde di buona taglia. E così, in questo spot solitamente affollato, abbiamo fatto il sunset in solitaria con spray che si coloravano di rosa…devo prenotare alla svelta il prossimo surf trip!!!

ciaoooo

Pier

NDR. Tutte le foto nella gallery a fianco

TOP